Millennials Lab 2017

MILLENNIALS LAB

LA SFIDA
COME RENDERE I SISTEMI ALIMENTARI SEMPRE PIÙ SOSTENIBILI?
LA SFIDA LANCIATA DALL’UNIVERSITÀ DI SIENA PER IL MILLENNIALS LAB 2017

La seconda edizione del Millennials Lab, tenutasi ia Siena dal 19 al 21 di Maggio ha avuto un focus specifico sul tema del cibo e dello sviluppo sostenibile nel Mediterraneo.

Il Millennials Lab è un’iniziativa dell’Università di Siena | SIYLAB Project e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca italiano (MIUR). L’edizione di quest’anno si è svolta col contributo del BCFN – Barilla Center for Food and Nutrition, della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e con il supporto del Future Food Institute.

Il LAB del 2017 è stato incentrato sulle tre sfide chiave che emergono quando si cerca di incrementare la sostenibilità dei sistemi di produzione del cibo, tanto su scala locale che Euro-Mediterranea:

1 FOOD E TERRITORI
Quale impatto hanno sul nostro pianeta i sistemi alimentari a livello locale e cosa possono fare i Millennials per aumentare la loro sostenibilità?
       
Qual è la relazione tra cibo e territori e come possono agire i Millennials per ricostituirla? Quali politiche dovrebbero essere sostenute dalla generazione dei Millennials e come dovrebbe essere un Food Policy Act sostenibile?
2 POLITICA AGRICOLA COMUNE
Nel mese di febbraio 2017 la Commissione Europea ha lanciato una consultazione pubblica trimestrale sul futuro della Politica Agricola Comune (Common Agricultural Policy – CAP). In che modo la Commissione può sfruttare gli stimoli dati dai Millennials per ridefinire nel prossimo futuro le priorità della politica agricola rispondendo alle attuali sfide sociali, politiche, ambientali ed economiche? In quali aree costituenti dei potenziali indicatori per le future priorità della CAP i paesi della Comunità Europea potrebbero fare di più per incentivare la sostenibilità dei sistemi di produzione del cibo.

 

3 PRIMA INITIATIVE
Qualunque sia la domanda in merito alla sostenibilità dei sistemi alimentari, la ricerca in cooperazione e l’innovazione rappresentano in ogni caso parte della risposta. Attraverso la PRIMA Initiative – Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean oltre 20 Paesi del bacino del Mediterraneo si sono uniti per rafforzarlo. Come possono i Millennials dell’area Euro-Mediterranea influenzare questo processo? Come possono i Millennials del mediterraneo concorrere a produrre, consumare, narrare e vivere il cibo in maniera innovativa? Quali sono le esperienze più significative e le proposte più promettenti?

CO-WORKING E SOLUZIONI
A ciascun macro-tema è corrisposto, all’interno del Lab, un tavolo di co-working; i lavori sono stati facilitati dalla presenza di mentori e consulenti. L’obiettivo è stato quello di far emergere soluzioni praticabili, presentate poi durante la sessione finale del Millennials Lab.

CIBO SOSTENIBILE
Il Lab è stato il primo passo di una più ampia riflessione sul tema della sostenibilità legata al cibo, che condurrà alla Seconda Edizione del SIY – Millennials Festival di Siena il 5 e 6 ottobre e all’8° International Forum on Food and Nutrition organizzato dal BCFN – Barilla Center for Food and Nutrition a Milano dal 4 al 5 dicembre 2017.